Perché investire nel forex

investire nel forex

Perché investire nel forex? Il forex oltre ad essere uno dei mercati finanziari più liquidi al mondo, e quindi impossibile da manipolare (cosa che invece avviene puntualmente sui mercati azionari, dove ci sono titoli che hanno quotazioni non corrispondenti al reale valore), ha delle caratteristiche che lo rendono perfetto non solo per il trading ma anche per l’investimento a medio termine. Essendo l’andamento delle valute dipendente soprattutto dall’economia globale, risulta più facilmente prevedibile di quello di altri strumenti finanziari: inoltre l’andamento delle monete è di solito ciclico e quindi comprando una valuta quando ricomincia ad apprezzarsi dopo un periodo di depressione si ha la quasi certezza di individuare il movimento corretto (come è successo al dollaro dopo che era crollato).

Grazie poi al servizio marginazione forex anche con piccole cifre è possibile investire grosse somme in valuta, moltiplicando i rendimenti (i rischi possono essere efficacemente controllati grazie ad una gestione di stop loss, e comunque anche in assenza di money management, sono automaticamente limitati al solo deposito fatto e non a tutto il capitale investito sulla valuta). Infine il livello di informazioni finanziarie che influenzano il mercato del forex reperibili anche tramite i network classici (giornali, televisione etc) è molto superiore in qualità e numero a strumenti azionari legati a società: risulta più agevole anche per il non professionista farsi un’idea sulla futura possibile direzione di una valuta piuttosto che un’altra.

Commenti chiusi